Home » Neonato » Salute del neonato » Coliche Neonati: 10 rimedi utili e cosa fare
coliche neonato cosa fare e rimedi utili

Coliche Neonati: 10 rimedi utili e cosa fare

Coliche Neonati? Guardare impotente il tuo bambino che piange e non riesce a riposare a causa delle coliche non è semplice. Dall’America però arriva un aiuto e il sito WEbMD.com ti suggerisce 10 regole d’oro che ti aiuteranno a gestire la salute del tuo bambino in questi momenti così delicati. Ecco la descrizione, punto per punto, di questi dieci miracolosi comandamenti per le coliche nei neonati:

  1. Massaggio. Secondo vari studi i bambini dormono più serenamente e piangono meno quando li si massaggia prima della nanna. Perché questo avviene? Perché sulla loro pelle il contatto delle tue mani ha un potere tranquillizzante. Spoglia il tuo piccolo e fai scorrere lentamente le tue mani sul suo viso, sul petto, sulle braccia, sulle gambe e sulla schiena. Il risultato ti sorprenderà piacevolmente.
  1. Cambia posizione. Normalmente siamo abituati a cullare i piccoli a pancia in su, ma questo non sempre funziona. Prova a girarlo, tenendo una mano sotto la sua pancia, la testa del pupo poggiata sul tuo avambraccio e il sederino all’aria. La pressione sullo stomaco e il dolce dondolio sembrano in grado di calmare il dolore provocato dalle coliche.
  1. Il Ciuccio, vince sempre. Innato nei bambini è l’istinto di succhiare, niente di strano quindi che il tuo bambino possa provare sollievo dalle coliche solo con il suo fedele amico di tutti i giorni. Alcuni studi, inoltre, hanno provato che il ciuccio è uno strumento atto a prevenire la cosiddetta sindrome della morte improvvisa dei lattanti (Sids).
  1. Sussura vicino al suo orecchio. Accostarsi all’orecchio del bimbo sussurrandogli mentre ha le coliche il classico “shhhhh” o anche una canzoncina sembra avere un effetto rilassante. Deve essere una cosa graduale, all’inizio la tua voce deve essere un vero e proprio sussuro, a poco a poco poi aumenta il tono della voce cosicché il bambino riesca ad ascoltare il suono della tua voce anche se sta piangendo.
  1. Il movimento Ancora prima di nascere i bambini sono abituati a muoversi e a farsi cullare nella pancia della mamma. Prova allora ad imitare questo tipo di movimento per facilitare il sonno del tuo pupo, potrebbe essere utile a questo scopo una sedia a dondolo o un’altalena oppure un giro in macchina con il papà.
  1. Fascia e marsupio. Prova anche questa soluzione. Il contatto ravvicinato con il tuo corpo e il continuo movimento potrebbero giovare al bambino, placando il dolore e facilitando il sopraggiungere del sonno.
  1. Il ruttino, sì anche questo aiuta. A peggiorare il fastidio provocato dalle coliche potrebbe incidere anche l’aria in più che il piccolo ingoia quando piange. In questo caso ti basta semplicemente poggiare la sua testa sulla tua spalla e procedere con piccoli e ripetuti colpetti sulla schiena finché il bambino non si sarà liberato.
  1. White noise ovvero il rumore bianco. Questo si consegue posizionando il bambino vicino ad una radio non sintonizzata, accanto ad una lavatrice in funzione, o ancora accanto ad un ventilatore acceso che produce rumore con il movimento delle sue pale. Questo rumore, potremmo dire quasi ipnotico, emula in qualche modo l’ambiente rasserenante e attenuato della pancia della mamma.
  1. Se il bambino piange per le coliche prova a fasciarlo in modo tale che non possa svincolare le gambe e le braccia, ma senza fargli male. La posizione così assunta può far riaffiorare nella memoria quella tenuta dentro la pancia della mamma, dandogli sicurezza e calma.
  1. Prenditi una pausa. Confortare il tuo piccolo che piange a dirotto è destabilizzante anche per te, non solo fisicamente ma soprattutto moralmente. A nessuno piace guardare il proprio bimbo che sta male, quindi stacca la spina. Lasciati aiutare da tua moglie o da tuo marito, da un parente, magari dalla nonna (visto che loro tutto possono), ma prenditi una pausa.
  1. Ecco un consiglio in più per te: l’aiuto del medico. Se in nessun modo riesci a calmare il piccolo, rivolgiti al pediatra per capire se si tratta veramente di coliche. Lo saranno, ma è sempre meglio esserne sicuri

rimedi naturali coliche neonati

Tieni bene a mente che i bambini piangono spesso quando sono piccoli per svariati motivi, tra i quali anche la noia, e che le coliche nei neonati sono normali. Quindi fatti un favore: ricordati e ripetiti più volte che non è colpa tua e soprattutto non sentirti in colpa se il tuo bimbo piange.

Coliche Neonati? Guardare impotente il tuo bambino che piange e non riesce a riposare a causa delle coliche non è semplice. Dall’America però arriva un aiuto e il sito WEbMD.com ti suggerisce 10 regole d’oro che ti aiuteranno a gestire la salute del tuo bambino in questi momenti così delicati. Ecco la descrizione, punto per punto, di questi dieci miracolosi comandamenti per le coliche nei neonati: Massaggio. Secondo vari studi i bambini dormono più serenamente e piangono meno quando li si massaggia prima della nanna. Perché questo avviene? Perché sulla loro pelle il contatto delle tue mani ha un potere…

Score

Voto Utenti : 4.23 ( 2 voti)